Product Content Strategy
Creatività e coerenza al servizio del prodotto.

01

Strategia


Cos’è la Product Content Strategy?

È una strategia di creazione di contenuto che si concentra nella comunicazione di prodotto, a favore di target specifico.

Oggi più che mai, il modo per differenziare un prodotto da quello della concorrenza è adottare il linguaggio specifico del nostro interlocutore, rispondere ai suoi bisogni, e creare un’esperienza visiva che soddisfi le sue esigenze e le sue abitudini.

02

Servizi

Quali sono i servizi della Product Content Strategy?

  • Definisce l’interlocutore specifico della comunicazione
  • Stabilisce i formati e i canali di comunicazione preferenziali
  • Individua la migliore visual experience in relazione al target di riferimento
  • Verifica la consistency del brand e dei prodotti
  • Crea flussi e workflow tra reparti, agenzie e service
  • Mantiene la coerenza tra i canali di comunicazione interni ed esterni
  • Declina i contenuti alle specifiche richieste da marketplace e social

E molto altro ancora, in relazione alla tipologia del tuo prodotto e ai tuoi obiettivi. Una strategia personalizzata è sempre la scelta migliore.

03

In concreto…

Facciamo un esempio:

Metti caso di creare una piattaforma online per la vendita di un bagnoschiuma di alta gamma.
Il prodotto avrà qualità particolari, e ti rivolgerai a un pubblico abituato ad avere cura del proprio corpo. Allora i tuoi contenuti dovranno essere d’ispirazione, ricercati, capaci di suscitare una sensazione, un’impressione di benessere. E così dovranno essere le immagini, i video, le descrizioni, i prodotti correlati, il design del sito e delle brochure e via dicendo.

Metti caso invece di creare una piattaforma per la vendita all’ingrosso, e di avere un brand che fa leva sul prezzo.
Tutto cambia, giusto? Potrai creare un’interfaccia semplice e intuitiva, meno attenta al design, che mostri in primo piano gli sconti.

Ecco, una product content strategy ben costruita serve non solo a individuare i formati con cui comunicare, ma anche a creare gli strumenti, le forme, le tecniche, il design e l’esperienza visiva più adeguati per comunicare i prodotti con coerenza, e assicurare un’uniformità con la brand identity.

Serve anche -e diventa imprescindibile- per approcciarsi alla vendita tramite marketplace, che hanno policy precise per la definizione dei contenuti di ciascun categoria merceologica, al fine di mantenere la qualità visiva e di informazioni dei loro portali e soddisfare il cliente. Nella maggior parte dei casi i marketplace moderni richiedono uno sforzo verso la creazione di digital twin di prodotto, come abbiamo spiegato in questo articolo.

04

Consistency

In inglese la chiamano Consistency, ovvero Coerenza.

E come spesso accade per gli inglesismi, viene usata in tante accezioni: il tono di voce, la consultazione dei materiali, l’uniformità delle immagini, lo stile del marchio, i colori, eccetera eccetera.
Consistency, si chiama.
Che per la nonna significa evitare, con un processo consapevole, programmato e ordinato, di incorrere nella possibilità di indossare una scarpa e uno zoccolo.

Back to top
Preferenze Privacy

Quando visiti il sito internet di Remedia, alcune informazioni posso essere salvate sotto forma di cookies sul tuo browser per migliorare la navigazione e il servizio fornito. Di seguito è possibile modificare le proprie preferenze sulla Privacy. Il blocco di alcuni di questi cookies può influire sull'esperienza di navigazione e alcuni servizi possono non funzionare.

Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
Click to enable/disable Google Fonts.
Click to enable/disable Google Maps.
Click to enable/disable video embeds.
Il nostro sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta il loro utilizzo oppure modificare le tue preferenze.